Cerca

Lo stress da Natale

si risolve con un click

Lo stress da Natale
Manca un mese alla festa più attesa dell’anno e già si pensa a come “uscirne vivi”. Negozi superaffollati, aperti la domenica, code chilometriche per raggiungerli: lo stess da Natale ha inizio. Questo uno dei risultati che emerge da un’indagine svolta da TNS Italia per eBay.it.


Le prove più stressanti alle quali sono sottoposti gli italiani sono rappresentate dall’inevitabile ressa nei negozi (per circa 8 milioni di italiani), dal portafoglio che si svuota e dalle abbuffate ai cenoni (per 5 milioni), ma soprattutto dall’idea di ridursi sempre a fare tutto all’ultimo minuto (per oltre 4 milioni). Rispetto a dieci anni fa il costo del Natale che oggi preoccupa il 46% degli italiani, nel 1999 era fonte d’ansia solo per il 26%; anche lo stress natalizio è aumentato (47% contro il 33% del 1999) e la festa oggi è percepita maggiormente commerciale. Rimangono pressoché invariate le discussioni in famiglia, mentre i regali indesiderati preoccupano un po’ di meno, forse perché è sempre più diffusa la pratica di riciclarli subito dopo.

Crisi economica e regali - C’è poi la crisi economica di questo periodo che certo non aiuta la tranquillità natalizia. E se gli italiani che si comporteranno in modo analogo al Natale 2008, con riferimento agli acquisti per i regali, sono risultati il 45,5%, il 33,4% degli italiani ha dichiarato che rinuncerà certamente a fare alcuni degli acquisti che aveva in desiderio di fare. Ad andarne di mezzo saranno le suocere: solo il 30% ha dichiarato che le farà il regalo.

Nonostante tutto, i regali rappresentano però una spesa necessaria per il 70% degli italiani. E allora che fare? La soluzione: il commercio "online" durante le Feste.  Niente code alle casse o liti per il parcheggio e gli acquisti si fanno senza uscire da casa. Ecco che la tendenza a rivolgersi a canali alternativi per risparmiare tempo e denaro prende sempre più piede. I portali più cliccati sono quelli di ecommerce come eBay, dove è possibile acquistare subito a prezzo fisso oppure in asta e beneficiare di un’ampia vetrina virtuale per comprare comodamente da casa, con un clic. Il tutto in piena sicurezza.

Aquisti più ciccati
- Le categorie con il maggior numero di acquisti sono state: computer, orologi, gioielli, abbigliamento e accessori e cellulari. Le parole più cercate su eBay.it sono Moncler, Denny Rose, Notebook e Iphon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog