Cerca

Stalking, Reggio Emilia:

allontanato 30enne italiano

Stalking, Reggio Emilia:
Il Tribunale di Reggio Emilia ordina l’allontanamento a uno stalker. L’uomo non riusciva ad accettare la fine del rapporto con la sua ex compagna, un'italiana di 30 anni, e così le ha reso la vita impossibile con minacce e pedinamenti continui.
Per questo motivo, il pm Valentina Salvi di Reggio Emilia ha emesso un'ordinanza di misura cautelare nei confronti dell'uomo, anche lui trentenne e italiano, che non potrà più avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla ex.
Come accertato dalla questura, negli ultimi tempi la donna era oggetto di continue vessazioni e minacce (anche via sms), pedinamenti e appostamenti sotto casa o davanti al luogo di lavoro da parte dell'ex compagno.
In un caso, in particolare, l'ha costretta a salire sulla sua auto sotto la minaccia di un mozzicone di sigaretta acceso, puntato contro il volto.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog