Cerca

Frattini: Spatuzza fa ridere

Dichiarazioni senza senso

Frattini: Spatuzza fa ridere
 «Uno che ha avuto il coraggio di compiere omicidi efferati come quelli per i quali è stato condannato fa ridere, se non fosse una cosa tragicissima, nel dire: avevo paura di fare queste dichiarazioni. Per Berlusconi è un'accusa infamante della quale avrà facilmente la possibilità di liberarsi». Così Franco Frattini parla del pentito Gaspare Spatuzza. Quanto alle accuse al premier di essere dietro l'attentato dei Georgofili a Firenze, il ministro degli Esteri replica: «C'è un elemento del tutto inverosimile. Nella primavera del '93, Berlusconi non aveva neanche immaginato di entrare in politica, decisione che maturò nell'inverno del '93 dopo tentativi di far prendere le redini del centrodestra ad altri, per esempio Mario Segni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog