Cerca

Morto l'uomo più grasso

Pesava trecento chili

Morto l'uomo più grasso
E' deceduto nella notte colpito da un infarto Beniamino Accorroni, l'uomo piu' grasso d'Italia. La vittima, residente a Padiglione d'Osimo (Ancona), aveva 42 anni. L'uomo si era sottoposto a diversi interventi per ridurre i suoi 300 kg. L'ultima operazione risale a quest'estate. Nato il 21 settembre 1967, era l'uomo più grasso d'Italia o, come si definiva amichevolmente e spiritosamente lui nel suo profilo di Facebook: "Ciao a tutti! Sono Beniamino Accorroni, il Big Fat d’Italia! Per conoscermi leggete il post MI PRESENTO!". La sua storia aveva fatto il giro d'Italia e molti lo ricorderanno in quella foto mentre lui, dopo l'intervento, era in sella ad un cavallo felice di essere meno pesante. Inizialmente di chili ne aveva oltre 300. Aveva fatto alcuni interventi, andati tutti a buon fine, che permisero di risolvere poi alcuni problemi di salute nonché a riprendere appunto ad andare a cavallo, la sua passione. Lavorava come magazziniere ai cantieri Crn al porto. I funerali sono stati fissati per domani pomeriggio (da definire l'orario) nella chiesa di Padiglione d'Osimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog