Cerca

Ravenna, esplode una palazzina

Due vittime e un ferito grave

Ravenna, esplode una palazzina
Due persone morte, una terza è invece rimasta ferita gravemente. E’ questo il bilancio dell’esplosione avvenuta poco prima della quattro di mattina, di una palazzina a due piani in via Biancini 8 a Castelbolognese, in provincia di Ravenna. Secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco, intervenuti insieme ai carabinieri e agli uomini del 118, a generare la deflagrazione potrebbe essere stata una fuga di gas. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Faenza, i Vigili del Fuoco di Ravenna e del distaccamento di Faenza. Le vittime sono Aureliano Borzatta, 84 anni, e Maria Bellini, 81 anni. Gravemente ferito il nipote Stefano Cianei, che è stato ricoverato all'ospedale Bufalini di Cesena. All'interno dell'appartamento al momento dell'esplosione c'era anche la sorella di Borzatta,Tecla, 80 anni, che ne è uscita illesa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog