Cerca

Tenta di far esame patente

al posto di amico, denunciato

Tenta di far esame patente
A Bergamo un uomo ha tentato di fare l’esame a quiz per la patente al posto di un’altra persona, ma è stato fermato dalla polizia. Un uomo di 31 anni originario del Togo e residente a Seriate (Bergamo) con precedenti penali per false attestazioni si è infatti presentato all'esame per la patente al posto di un amico ma, mentre si apprestava ad affrontare il quiz, è stato smascherato dalla polizia, che lo ha denunciato per sostituzione di persona e tentata truffa.
L'immigrato, nelle settimane passate, aveva consegnato alla motorizzazione civile di Bergamo i documenti necessari per sostenere l'esame scritto per l'abilitazione alla guida, ma il personale si era reso conto che la fotografia del documento d'identità non corrispondeva alla persona e così hanno chiamato la polizia.
Quando l’uomo, durante la prova del test scritto, ha visto gli agenti si è alzato, dichiarando di voler rinunciare all'esame, ma è stato fermato mentre cercava di allontanarsi. Alla richiesta dei documenti, ha risposto di non averli con sé,in realtà li aveva nascosti nel libro dei quiz.
Dagli accertamenti della polizia è poi risultato che un amico dell’uomo, un 37enne del Ghana, gli aveva chiesto il favore di sostenere la prova scritta al posto suo in cambio di un regalo perché non si sentiva abbastanza preparato e temeva la bocciatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog