Cerca

Babbo Natale alla cocaina

Un arresto nel bergamasco

Babbo Natale alla cocaina
"Bianco Natal" recitava l'antica filastrocca. Ma di bianco, in questa storia, non c'è solo la neve. Protagonista è una statua del celebre Santa Klaus, piazzata in un giardino e ripiena di regali. Contenenti non sorprese per i bimbi, ma cocaina purissima. La droga, proveniente dal Sud America, era destinata a Bergamo. A trovarla, la Guardia di Finanza, che ha esaminato ill pupazzo mediante un'apparecchiatura a raggi x. Questo ha consentito di accertare che all'interno c'era un doppiofondo che conteneva la cocaina.Le indagini hanno portato all'arresto di una ragazza boliviana, U.P.B., di 29 anni, domiciliata a Villongo (Bergamo), in attesa di essere regolarizzata. Nella casa della boliviana sono stati trovati e sequestrati oltre 11 mila euro in contanti probabilmente collegati alle partite di droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog