Cerca

Il freddo arriva nel week end

Vento e deboli nevicate

Il freddo arriva nel week end
Temperature minime sotto lo zero nel centro-nord, deboli nevicate sulle zone appeniniche centro-meridionali e vento su gran parte d’italia. Non sono certo delle migliori le previsioni per il fine settimana.

In particolare, sabato sono previste deboli nevicate sull'Appennino tosco-romagnolo con quota neve in diminuzione dalla serata fino a quote collinari. Lungo le zone adriatiche, inoltre, si potranno registrare piogge sparse che assumeranno carattere nevoso fino ai 500-700 metri. Maltempo più marcato e diffuso in arrivo da domenica, quando un nuovo impulso di aria fredda dall'Europa orientale raggiungerà l'Italia portando rovesci o temporali sull'intera penisola, comprese le due isole e residue nevicate sulle regioni adriatiche centro-meridionali. Le nuove correnti nordiche favoriranno nevicate sulle zone alpine e prealpine centro-occidentali e, localmente, sui settori pianeggianti. Si segnalano, infine, possibili gelate notturne sulle zone di pianura.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    12 Dicembre 2009 - 11:11

    Con la stagione invernale è solita prassi aumentare le bollette energetiche. Ma a quei marpioni che vivono succhiando il sangue degli utenti suggerisco di dare una bella mazzata con aumenti vertiginosi, del tipo doppio o triplo aumento, visto che le ondate di freddo siberico li aiutano. Così facendo possono sempre dire che non è colpa loro se arriva il freddo gelido dalle regioni nordiche e nel contempo diventano dei nuovi cresi, superando il semplice livello di status dei ricchi. Homo hominis lupus

    Report

    Rispondi

blog