Cerca

Abusavano di due fratellini

Foggia, arrestati vicini di casa

Abusavano di due fratellini
Hanno abusato ripetutamente di due fratellini di nove e dieci anni. Due uomini di un paese della provincia di Foggia, due fratelli di 39 e 49 anni, sono stati arrestati dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Lucera con l’accusa di violenza sessuale. Secondo quanto accertato dai militari e poi confermato in successivi approfondimenti della sezione di polizia giudiziaria del Tribunale, gli episodi sarebbero stati compiuti tra il 2007 e il 2008 fino a quando è iniziata l'inchiesta coordinata dal pm della Procura di Lucera Pasquale De Luca. I bambini, affidati ai servizi sociali, avevano più volte riferito di quanto avvenuto. Sono state le assistenti a denunciare le violenze ai carabinieri. I due arrestati, che hanno precedenti per fatti analoghi avvenuti negli anni '90, conoscevano i due bambini perché vicini di casa. Sulla vicenda si mantiene il più stretto riserbo. Al vaglio degli investigatori è la posizione dei genitori dei fratellini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog