Cerca

Alghero, bruciano il cane

cospargendolo di benzina

4
Alghero, bruciano il cane
Lo hanno legato a un palo, comparso di benzina e messo al rogo. La vittima è un meticcio. L’aggressione è avvenuta a Sorso, un piccolo paese vicino ad Alghero. Ribattezzato Angel of Fire, il cagnolino è stato salvato da alcuni volontari e portato in un canile, dove i veterinari lo hanno curato. Non si è ancora scoperto chi è stato a bruciare vivo il povero meticcio. Nel frattempo, sul web è partita una raccolta di firme per sensibilizzare le istituzioni locali, e anche la comunità di Facebook si è fatta sentire con diversi gruppi di sostegno.

I precedenti - Più o meno la stessa disavventura è capitata al cane Mambo, bruciato vivo in Francia da due ragazzi e divenuto in pochi giorni il simbolo della lotta alle violenze contro gli animali.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • geog

    14 Dicembre 2009 - 18:06

    oculum pro oculo, et dentem pro dente

    Report

    Rispondi

  • antari

    14 Dicembre 2009 - 13:01

    pena uguale per i colpevoli, se li prendono.

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    14 Dicembre 2009 - 12:12

    al rogo questi maledetti che bruciano i cani !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media