Cerca

Scoperti gli autori e i mandanti

di tre omicidi in Sardegna

Scoperti gli autori e i mandanti
Mandante dell'omicidio dell'imprenditrice florovivaista Rosanna Fiori, uccisa a fucilate la mattina del 3 ottobre del 2001 davanti alla sua azienda, la Barbagia Flores di Villanova Strisaili (Ogliastra), sarebbe una donna.
La Procura di Lanusei ha concluso oggi l'inchiesta nella quale figurano 14 indagati: la presunta mandante avrebbe commissionato il delitto per vendicarsi del licenziamento subito, anche se l'obiettivo ultimo sarebbe stato quello di impossessarsi di un'attività ben avviata, con un considerevole giro di affari che avrebbe solleticato gli appetiti della malavita. Ai 14 indagati viene anche contestato il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso.
Nell'avviso di conclusione delle indagini, i magistrati hanno allegato un corposo faldone con tutte le risultanze investigative ora a disposizione degli indagati. Le morti seguite al delitto di Rosanna Fiori - tre omicidi fra il 2003 e il 2005 - sarebbe stata ordinata per impedire che si scoprisse la verità.
Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i coniugi Mario Buttau e Maria Antonietta Lisci sarebbero venuti a conoscenza dei nomi di killer e mandanti dell'imprenditrice, e forse avevano minacciato di parlare, così sono stati messi a tacere per sempre.
La stessa sorte sarebbe toccata al fratello di Buttau, Ferdinando: l'uomo aveva intrapreso una sua indagine personale, deciso a scoprire chi avesse ucciso il congiunto e la cognata. L’indagine, però, lo avrebbe portato troppo vicino alla verità, e per questo sarebbe stato ucciso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog