Cerca

Mediaset vince contro Youtube

Accolto il ricorso del 2008

Mediaset vince contro Youtube
Mediaset vince il ricorso contro Youtube. L'ordinanza emessa dal Tribunale di Roma ha accolto il ricorso della casa televisiva disponendo la rimozione immediata dai server del portale video di tutti i contenuti illecitamente caricati. L'ordinanza si riferisce, nello specifico, al Grande Fratello, ovvero il contenuto Mediaset più cliccato su Internet. L'azione legale è stata avviata dall'azienda di Cologno Monzese nel luglio 2008. Ora, per la prima volta, si accolgono le richieste dei broadcaster e degli editori che chiedono che vengano tutelati i diritti e l’esclusività dei propri contenuti, generati con importanti investimenti.
Il ruolo dei siti come Youtube? Secondo l’ordinanza del Tribunale di Roma, non si tratta di semplici "provider di spazi web", ma di veri e propri editori che devono rispondere alle regole come tutti gli altri media. Anche Youtube ha quindi la responsabilità dei contenuti che sfrutta pubblicitariamente.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog