Cerca

Hanno mangiato plastica

i 7 capidogli morti nel Gargano

Hanno mangiato plastica
Hanno mangiato buste di plastica, pezzi di corda, scatole e contenitori di vari materiali, probabilmente scambiandole per gamberetti, il loro cibo principale. È per questo motivo che sono morti i sette capidogli trovati piaggiati in localita’ Foce Varano, nel comune di Peschici, sul Gargano, in Puglia.

La scoperta è del professore Giuseppe Nascetti, pro-rettore dell’Università della Tuscia chiamato come esperto a valutare le cause della morte. ‘’Quello che sembrava il capobranco - spiega l’esperto - ne aveva lo stomaco colmo. Un po’ meno gli altri tre. Ma la morte di tutti e sette gli esemplari e’ riconducibile al fatto che i tre capodogli che non avevano ingerito oggetti di plastica abbiano seguito il capobranco andando come lui a morire sulla spiaggia. Un comportamento legato allo spirito gregario ai gruppi di giovani maschi’’.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    18 Dicembre 2009 - 14:02

    Mangiato scatolette e plastica? Alla faccia del mare pulito..

    Report

    Rispondi

blog