Cerca

Catanzaro, tenta il suicidio

trovata viva dopo 24 ore

Catanzaro, tenta il suicidio
Aveva tentato il suicidio, ma dopo 24 ore è stata ritrovata viva. È stata infatti ritrovata viva dopo 24 ore una donna che ieri mattina ha tentato il suicidio dal viadotto Bisantis, a Catanzaro.
Era stato il marito a dare l'allarme, dicendo che temeva di un brutto gesto. La polizia ha subito iniziato le ricerche. La 43enne è stata individuata questa mattina e portata in superficie dai vigili del fuoco. Si era buttata da un punto meno profondo del ponte, tristemente noto per essere spesso scelto per i suicidi. È stata subito portata in ospedale per valutare le sue condizioni cliniche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog