Cerca

Lei si fa suora, lui non molla

"Ti amo, torna da me"

Lei si fa suora, lui non molla

Frosinone - “Ti amo, torna da me”. Questa è la scritta, a caratteri cubitali, comparsa su uno striscione bianco appeso davanti al cancello  del convento delle suore francescane di Montecatini. A lasciare l’accorato messaggio d’amore è  stato un giovane 20enne di Alassio, scaricato dalla sua ragazza un mese fa perché questa ha deciso di prendere i voti. Una scelta incomprensibile per lui, e per la quale avrebbe voluto almeno una spiegazione. Così, martedì scorso il giovane si è messo a  suonare insistentemente al citofono della casa Santa Maria della Rupe e degli Angeli, che sta sulla strada provinciale a metà tra Cassino e l'abbazia di Montecassino, dove la sua ex fidanzata vive assieme alle suore Francescane dell’Immacolata. Ha bussato insistentemente per tentare di parlare con la sua amata, ma invano: nessuno gli ha risposto. Il ragazzo non si è arreso e l’indomani si è ripresentato al convento, ma anche questa volta senza risultati. Così, ieri pomeriggio, l’ultimo disperato tentativo di far sapere alla sua amata le proprie intenzioni. Il ragazzo, non potendo parlare con la sua ex, non ha potuto far altro che scriverle un messaggio d’amore su un lenzuolo e lasciarlo attaccato al cancello d'ingresso della casa. Ma il giovane “Romeo” non ha potuto comunque parlare alla sua amata e così, mestamente e con il cuore spezzato, ha preso il primo treno per la Liguria ed è tornato a casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • curatola

    05 Settembre 2008 - 11:11

    Il mare é pieno di pesci: torni a pescare.

    Report

    Rispondi

blog