Cerca

Cortina, immigrato multato

per accattonaggio e volantini

Cortina, immigrato multato
Per aver distribuito volantini in pieno centro a Cortina d'Ampezzo e chiesto l'elemosina ai passanti, inconsapevole dell'ordinanza del sindaco Andrea Franceschi che vieta entrambe le attività, un immigrato di origini africane è stato multato. L'uomo è finito nella rete dei controlli effettuati dalle forze dell'ordine in occasione delle feste di Natale.
Secondo quanto previsto dall'ordinanza dell'amministrazione ampezzana, varata nell'ambito del pacchetto sicurezza, l'immigrato è passibile di una sanzione che oscilla tra i 25 euro e i 500 euro. Il provvedimento, firmato da Franceschi il 4 dicembre scorso, vieta a Cortina di «svolgere attività di volantinaggio, raccolta firme o sottoscrizioni varie, imbonimento, accattonaggio e tutte le manifestazioni e attività finalizzate all'adesione, finanziamento o altro ad enti o associazioni, non espressamente autorizzate dal sindaco». L'ordinanza punisce anche «qualsiasi comportamento o atto che comprometta la pulizia dei luoghi, il decoro o arrechi molestia, disturbo alle persone o danno alle cose».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog