Cerca

Clusone, no ai botti di fine anno

Valle Seriana sotto controllo

Clusone, no ai botti di fine anno
Tolleranza zero per i botti in Valle Seriana, in provincia di Bergamo. Lo stabilisce un'ordinanza della polizia locale di Clusone, che vieta in modo assoluto l'utilizzo e il lancio di razzi, petardi, mortaretti o qualsiasi altro fuoco pirotecnico in strade e piazze del paese. Multe fino a 500 euro per chi spara i botti e nei casi più gravi è previsto anche il carcere fino a tre mesi. “Onde scongiurare il verificarsi di atti ed azioni che possano turbare la quiete pubblica durante le festività natalizie e di fine anno e ciò a causa del lancio di mortaretti, artifizi pirotecnici, fuochi artificiali e simili, è vietato nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, nelle piazze e vie cittadine - si legge nell’ordinanza -, l’uso e il lancio di mortaretti in genere nell’intero territorio di Clusone. Le violazioni alla presente ordinanza, fatte salve le disposizioni penali in materia di esplosioni pericolose, saranno punite a norma di Codice Penale”. Saranno gli agenti della Poliia municipale e gli Ufficiali ed Agenti di Polizia Giudiziaria a far rispettare l’ordinanza sul territorio di loro giurisdizione, sanzionando gli eventuali illeciti amministrativi e penali commessi sul territorio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog