Cerca

Denise Pipitone, rinviata a giudizio la sorellastra

Il 16 marzo parte il processo sulla bambina scomparsa 6 anni fa

Denise Pipitone, rinviata a giudizio la sorellastra
Il Gip di Marsala ha disposto il rinvio a giudizio per Jessica Pulizzi, 22 anni, sorellastra di Denise Pipitone, la bimba scomparsa a Marsala sei anni fa. Rinviato a giudizio anche l’altro indagato, Gaspare Ghaleb, ex fidanzato della Pulizzi, che deve rispondere di false dichiarazioni al Pm. 
Il processo per il sequestro di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo (Trapani) il primo settembre del 2004, quando aveva tre anni, partirà il 16 marzo. Lo ha deciso il gup di Marsala, Lucia Fontana, che ha rinviato a giudizio la sorellastra Jessica Pulizzi, 22 anni, all’epoca dei fatti ancora minorenne, accusata di concorso in sequestro di persona. Con lei sarà processato l’ex fidanzato Gaspare Ghaleb, che deve rispondere solo di false dichiarazioni al Pm.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • delfo20

    18 Gennaio 2010 - 20:08

    Chi sa qualcosa di questa stupenda bambina esca dal momento bestiale e faccia sapere alla Mamma dove si trova Denise. Esprimo tutta la solidarietà a questa Mamma che merita ogni aiuto e incoraggiamento e un abbraccio di affetto continuo per dirgli: coraggiosa Mammina di Denise, Lei non è sola c' è una Nazione intera (mi sia consentito di dirlo con pudore e auspicio) che freme e spera con Lei. Che il Dio misericordioso stenda la sua mano sulla sua tristissima vicenda affinchè induca gli omertosi a sentirsi ancora essere umani ed informarLa sulla sua Denise dagli occhi splenditi di gazzella smarrita. Un appello! Ma voi che sapete non vi basta ancora di aver fatto soffrire così tanto una Mamma? Siete ancora in tempo a rientrare nel grande consorzio umano. Un forte abbraccio a Lei Signora e non abbandoni mai la speranza di rivedere Denise. Che il 2010 sia l'anno dove si realizzano le speranze. Sono un nonno e un groppo alla gola mi assale, mentre penso a Lei e alla sua stupenda Denise.

    Report

    Rispondi

blog