Cerca

Padova, lo legano ad una sedia in sagrestia e lo rapinano

L'aggressione al sacerdote del Duomo di Piazzola sul Brenta

Padova, lo legano ad una sedia in sagrestia e lo rapinano
E’ stato aggredito in sagrestia e legato ad una sedia.  E’ successo a don Giovanni Bovolini, 69anni, parroco del duomo di Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova.  Dopo aver celebrato la messa, il sacerdote è stato rapinato da tre uomini travisati e armati di taglierino. I banditi, che parlavano con accento straniero, hanno portato via in tutto 1300 euro che si trovavano in cassaforte: le offerte raccolte con il presepe e i fondi raccolti dalla comunità per le missioni. E prima di fuggire i rapinatori lo hanno legato ad una sedia, dalla quale il religioso è riuscito a liberarsi da solo mezz'ora dopo. Molto scosso, il sacerdote ha chiesto poi l'intervento dei carabinieri di Cittadella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giornali

    30 Gennaio 2010 - 15:03

    Che strano ... stranieri che delinquono? E magari, pure irregolari?

    Report

    Rispondi

blog