Cerca

Torna dalla discoteca e muore

Una 19enne di Treviso smette di respirare nel letto, sotto gli occhi della madre

Torna dalla discoteca e muore
Sembrava una serate come tante altre, un sabato in discoteca a Jesolo, rientro all’alba e scuse alla mamma per averla svegliata. Ma la storia di Veronica Squizzato, 19enne di Dosson di Casier, si conclude tragicamente. Dopo essersi messa al letto, la ragazza ha iniziato a respirare male e, all’alba, nella sua cameretta si è spenta, senza che nessuno potesse fare niente per lei.

La madre, dopo averla salutata al rientro, rendendosi conto che Veronica non si sentiva bene, è andata a controllare. Ha provato a scuoterla e chiamarla, ma per la 19enne era ormai troppo tardi. Patrizia Testi ha chiamato il 118.

Il medico intervenuto, dopo aver tentato la rianimazione, ha constatato il decesso e avvisato i carabinieri. È stata quindi disposta l’autopsia per accertare le cause della morte e l’eventuale nesso con la nottata in discoteca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog