Cerca

Anche Paolini è contro Lotito

Il noto diturbatore televisivo entra nella fontana di Trevi e urla: "Lotito vattene, forza Lazio"

Anche Paolini è contro Lotito
Si è spogliato, è entrato nell'acqua gelida di Fontana di Trevi e ha gridato “Lotito vattene, forza Lazio”. E' l'ultima impresa di Gabriele Paolini, noto disturbatore delle dirette televisive, che nel pomeriggio è entrato in mutande nel celebre monumento della Roma barocca e davanti a turisti ha protestato a suo modo contro la crisi della squadra biancoceleste, di cui è grande tifoso. Dopo cinque minuti, bersagliato dalle macchine fotografiche e dalle telecamere dei turisti, Paolini è uscito dalla Fontana ed è stato avvicinato dai vigili urbani che lo hanno multato: dovrà pagare 163 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    09 Febbraio 2010 - 18:06

    Viene il dubbio che tutto sommato, il....presunto" demente "serva a qualche scopo.Non è possibile che egli possa fare tutto ciò che vuole,infastidendo chi lavora,ingiuriare le persone e fare gesti sconvenienti.Gli si presta troppa attenzione,questo bisogna dire.Frajese soltanto ha saputo liberarsi da un siffatto individuo; con un bel calcione bene assestato!

    Report

    Rispondi

  • haresh

    09 Febbraio 2010 - 07:07

    peccato non abbia preso una bella polmonite fulminante....

    Report

    Rispondi

blog