Cerca

Genova, accoltella 16enne

Otto anni e otto mesi a cantante heavy metal

Genova, accoltella 16enne
È stata condannata a otto anni ed otto mesi per aver accoltellato una ventina di volte il chitarrista sedicenne del suo gruppo. L’aggressore? Una cantante dark Cristina Balzano, 19 anni, vocalist del gruppo musicale genovese heavy metal “cry soul”. La giovane, che avrebbe agito insieme al fratello di 17 anni, era accusata di tentato omicidio aggravato dai futili motivi. Il gup Massimo Cusatti ha riconosciuto due aggravanti: la premeditazione ed i futili motivi, escludendo il vizio parziale di mente. Alla Balzano, difesa dall'avvocato Roberto Frank, sono state riconosciute le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti. Il ferimento, maturato nell'ambiente dark frequentato anche in diversi blog su internet dai protagonisti della vicenda, avvenne nel dicembre 2008 in un vicolo di Sampierdarena. Il giovanissimo chitarrista rimase ricoverato per diverse settimane in ospedale. Il fratello minorenne dell'accoltellatrice è accusato dello stesso reato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog