Cerca

Egitto, falso allarme bomba su un volo Alitalia

Ripartito l'aereo diretto a Roma

Egitto, falso allarme bomba su un volo Alitalia
Falso allarme bomba su un volo Alitalia in partenza dal Cairo. Dopo la segnalazione in forma anonima di un ordigno a bordo dell'Airbus 321 diretto a Roma, i passeggeri sono stati evacuati, prima della partenza prevista per le 17.30 ora locale (le 16.30 in Italia). La polizia ha controllato passeggeri e bagagli, mentre il velivolo veniva spostato su un'altra pista, per verificare la presenza dell'ordigno a bordo, con l'aiuto di cani poliziotto e artificieri.

Dai controlli è emerso che si trattava di un falso allarme. Sono dunque risaliti a bordo del velivolo i
157 passeggeri, tra cui risulta esserci anche il ministro egiziano del Turismo, Zoheir Garana, diretto in Italia per partecipare alla Borsa del turismo a Milano. Il velivolo è pronto per il decollo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog