Cerca

Torino, pacco bomba pronto a esplodere

La pioggia ha spento la miccia innescata

Torino, pacco bomba pronto a esplodere
Un pacco bomba pronto a esplodere è stato trovato questa mattina a Torino di fronte a un’agenzia immobiliare. A dare l’allarme è stato il titolare dell’Alfero Immobili, Corrado Midolo, 49 anni, insospettito dall’oggetto. All’interno gli artificieri intervenuti hanno trovato un ordigno artigianale realizzato con mezzo chilo di gelatina di tritolo, bulloni e un innesco che è stato spento dalla pioggia.

Fra le ipotesi al vaglio degli investigatori quella di un gesto legato al racket, anche se Midolo ha assicurato che l’agenzia «non ha mai avuto problemi, mi sembra davvero strano che quella bomba fosse indirizzata proprio a noi». L'agenzia immobiliare si trova in via Principi d'Acaja, davanti a uno degli ingressi della metropolitana, che per precauzione è stato chiuso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog