Cerca

Diffama vip sul web

Condannato a 2 anni di reclusione

Diffama vip sul web
Antonello De Gennaro, accusato di aver diffamato, attraverso il suo sito 'www.svanityfair.com', alcuni vip, tra cui l'attore Edoardo Costa e la giornalista Silvana Giacobini, è stato condannato a 2 anni di reclusione.
Il giudice ha però prosciolto De Gennaro dall'accusa di stampa clandestina e da un capo di imputazione per diffamazione.
Nel processo si erano costituiti parte civile l'attore Costa, la Giacobini, i giornalisti Luciano Regolo e Giusy Ferrè e la Mondadori, che hanno avuto risarcimenti a titolo di provvisionale compresi tra i 10 mila e i 20 mila euro.
Nel marzo 2004, dopo un lungo lavoro di indagine, la Guardia di Finanza era riuscita a scoprire chi c'era dietro al sito di gossip, denunciando De Gennaro. Lele Mora e Alfonso Signorini, nel corso del processo, avevano rimesso la querela.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    23 Febbraio 2010 - 02:02

    Sembra facile,ma se si vuole ci si arriva.Attenti che il travaglio è imminente!c

    Report

    Rispondi

blog