Cerca

Torino: è di nuovo allarme bomba

L'ordigno trovato attorno alle 7, sarebbe il secondo in una settimana

Torino: è di nuovo allarme bomba
Un nuovo allarme bomba, questa mattina a Torino davanti ad una cartolibreria di via Saccarelli, nel quartiere San Donato dove è stata segnalata una busta sospetta. Sul posto sono al lavoro gli artificieri, insieme ai vigili del fuoco, e, a quanto sembra, potrebbe trattarsi di un ordigno realizzato con tre candelotti e una miccia. Già la scorsa settimana un ordigno, che poteva esplodere, era stato trovato davanti ad un'agenzia immobiliare non molto lontano dalla zona di questa mattina.

E’ il secondo nel giro di una settimana - Un ordigno rudimentale, fortunatamente inesploso, è stato trovato stamattina a Torino di fronte a una cartoleria, in una zona semicentrale della città, distante qualche centinaio di metri dal luogo dove il 19 febbraio scorso è stato collocato un ordigno analogo, anch'esso inesploso. A dare l'allarme è stato il titolare del negozio. Sono intervenuti polizia, vigili del fuoco, artificieri. La zona è stata transennata e messa in sicurezza. La bomba del 19 febbraio era stata messa vicino a un'agenzia immobiliare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog