Cerca

Colpo alla camorra

Arrestato il killer Cerrato del clan scissionista Amato-Pagano

Colpo alla camorra
Operazione contro il clan degli scissionisti Amato-Pagano in Campania. Il killer Carmine Cerrato, 33 anni, è stato arrestato all'alba di oggi a Quarto, nel napoletano, trovato all'interno di una villa. E' fuggito invece Cesare Pagano, inserito nell'elenco dei 30 boss più pericolosi d'Italia. Durante la perquisizione nel covo del camorrista arrestato sono state trovati circa 50mila euro in contanti, capi di abbigliamento firmati, scarpe, camicie, pantaloni e slip.

La cosca tra il 2004 e il 2005 è stata protagonista di una sanguinosa faida con il clan capeggiato da Paolo Di Lauro. In sei mesi lo scontro, da cui sono usciti vincitori gli scissionisti, ha provocato circa cinquanta morti a Scampia e Secondigliano. Dopo gli arresti dei boss Amato e Pagano le redini del clan sono passate in mano a Cesare Pagano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog