Cerca

Danno fuoco all'oratorio

dopo un litigio

Danno fuoco all'oratorio

Piacenza- Quattro ragazzi hanno appiccato il fuoco nel centro ricreativo della parrocchia di Carpaneto Piacentino. I giovani, un 18enne, un 17enne, e due 16enni, con quel gesto volevano punire altri coetanei che li avevano invitati, dopo un litigio, a non frequentare più il locale parrocchiale. Così, il 30 settembre scorso, la “banda” ha deciso di gettare della benzina e appiccare il fuoco che ha distrutto suppellettili e danneggiato i muri dell’edificio. Fortunatamente, l’intervento dei Vigili del fuoco, che hanno spento tempestivamente le fiamme, ha permesso che l’incendio non si estendesse. E per i quattro studenti è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato. I danni ammontano a circa quindicimila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog