Cerca

Giornata nera per il trasporto aereo

Sciopero di 4 ore di Alitalia, Meridiana e addetti scali

Giornata nera per il trasporto aereo
Giornata nera per il trasporto aereo. Dalle 12 alle 16 si asterranno dal lavoro piloti ed assistenti di volo del gruppo Alitalia Cai, aderenti alla Filt-Cgil e alle associazioni professionali dei piloti Ipa e Anpac e degli assistenti di volo dell'Avia "in considerazione della mancata soluzione a tutte le problematiche del personale navigante". Sempre dalle 12 alle 16, si fermerà tutto il personale di Meridiana Fly. Lo sciopero è proclamato da Filt-Cgil, Anpac, Up, Avia e Sdl e secondo Mauro Rossi, segretario nazionale della Filt, «per scongiurare ulteriori proteste, è auspicabile un accordo complessivo su tutti i temi della vertenza in tempi rapidi». Stop anche degli addetti all'handling di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugltrasporti di tutti gli scali nazionali per "l'indisponibilità delle aziende di handling e dell'associazione Assohandlers al rinnovo del contratto, scaduto da oltre due anni".

Alitalia sta predisponendo misure preventive finalizzate a ridurre l'impatto per i passeggeri. In particolare, verranno ridotti i voli pianificati per la fascia oraria interessata. Alitalia sta anche prendendo contatto con tutti i passeggeri interessati dalle modifiche dell'operativo dei voli per offrire loro la ricollocazione su voli alternativi nella stessa fascia oraria o in giornata. Negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate saranno inoltre predisposti alcuni desk informativi per fornire assistenza ai passeggeri. Per ulteriori informazioni e assistenza, i passeggeri di voli Alitalia possono contattare il Numero Verde 800.650055. Sarà possibile inoltre verificare lo stato del proprio volo attraverso il sito Internet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    23 Marzo 2010 - 09:09

    Alithahahhalia... fate far loro le comiche, non portare gli aerei a spasso

    Report

    Rispondi

blog