Cerca

Donna ingaggia due killer per far fuori il padre

I sicari hanno fallito. Arrestata la ragazza a Reggio Emilia

Donna ingaggia due killer per far fuori il padre
Ingaggia due killer che avrebbero dovuto uccidere il padre, ma l'intento omicida non riesce. È accaduto a Reggio Emilia, dove una giovane di Mantova residente nel reggiano, ha assoldato due differenti persone: la prima ha fallito l'obiettivo, ma ha ferito a coltellate l'uomo lo scorso 8 gennaio. Anche il secondo killer non ha portato a compimento l'intento criminale. La ragazza è stata fermata dai Carabinieri, che renderanno noti i dettagli della vicenda insieme al sostituto procuratore Valentina Salvi oggi alle 16,30 al Comando Provinciale di Corso Cairoli. Nell'inchiesta indagata anche la madre ed un amico mantovano della ragazza: quest'ultimo sottoposto a fermo per il concorso morale nel tentato omicidio dell'8 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    22 Marzo 2010 - 15:03

    ha tutta la mia solidarieta' per la triste vicenda.

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    22 Marzo 2010 - 15:03

    Anche allo scrivente è capitato che il proprio figlio,si è impossessato di titoli bancari intestati ad entrambi, in quanto il fratello era morto, li ha venduti e si è incassato la bella somma di euro 57.000,00, e dopo averlo saputo,in un impeto di rabbia gli dissi: se ti incontro ti sparo ed egli mi ha ance denunciato alla Polizia di Stato facendomi sequestrare un'arma che avevo regolarmente in dotazione. Quei soldi rappresentavano tutti i risparmi di lavoro di una vita. ho 86 anni. - E' oltre un anno e mezzo che non l'ho più visto e credo che sia meglio così.

    Report

    Rispondi

blog