Cerca

Inchiesta G8, tutti in cella

Il tribunale del riesame respinge i ricorsi di Balducci, Anemone, Della Giovampaola e De Santis

Inchiesta G8, tutti in cella
Angelo Balducci, Diego Anemone, Mauro Della Giovampaola e Fabio De Santis restano in carcere. Lo ha stabilito il tribunale del riesame di Perugia, respingendo i ricorsi presentati dai quattro arrestati nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti per i grandi eventi. I difensori avevano chiesto l'annullamento della misura cautelare in carcere disposta dal gip del capoluogo umbro o la sostituzione con gli arresti domiciliari. Le motivazioni del provvedimento saranno depositate nei prossimi giorni.

La Scuola marescialli
- Confermata anche la custodia cautelare per De Santis, Guido Cerruti e Francesco Maria De Vito Piscicelli, nell'ambito del filone fiorentino dell'inchiesta relativo all’appalto per la Scuola marescialli. Il tribunale del riesame toscano ha inoltre respinto la richiesta di trasferire a Roma l’indagine. De Santis e Piscicelli sono attualmente in carcere, mentre Cerruti è agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gitex

    25 Marzo 2010 - 16:04

    la combriccola è stata giustamente incarcerata. E Bertolaso risulta essere pulito; gli faranno le scuse? chi ha sbagliato pagherà?

    Report

    Rispondi

blog