Cerca

Non versa gli alimenti, denunciato

Scopre che il figlio non è suo, ma del fratello

Non versa gli alimenti, denunciato
Ha scoperto di essere sterile dopo che l'ex moglie lo aveva denunciato per il mancato versamento degli alimenti al figlio, figlio di cui evidentemente non è il padre.
Dopo la denuncia, un operaio vicentino di 50 anni ha messo alle strette l'ex moglie, 40enne, scoprendo che il bimbo di cui andava orgoglioso non era suo. La donna gli ha confessato tra le lacrime di averlo tradito con il fratello dell’uomo, con il quale aveva concepito il bambino.
Avendo scoperto la verità, l'uomo è stato assolto dal tribunale poiché «il fatto non sussiste»: l’operaio non dovrà infatti pagare gli alimenti per un figlio di cui non è il padre biologico.
Nell'udienza conclusiva il pm ha sottolineato, tra l'altro, «il vergognoso accanimento» della 40enne nei riguardi dell'ex marito, quando aveva saltato per alcuni mesi il versamento di 250 euro mensili per il ragazzino, dopo essere rimasto disoccupato.
L’esame medico successivo alla denuncia per il mancato versamento ha comunque accertato la sua condizione di sterilità e ha lasciato la donna senza più difese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • altea83

    30 Marzo 2010 - 14:02

    Quella donna ha avuto quello che meritava!mi dispiace soltanto per il ragazzino e quell'uomo che ha scoperto l'inganno in un modo cosi' brutto.

    Report

    Rispondi

blog