Cerca

Blitz contro i Casalesi

Arrestati il padre e il fratello del boss Zagaria

Blitz contro i Casalesi
Scattano le manette per imprenditori affiliati al clan Casalesi-Zagaria. L'operazione è stata eseguita dalla squadra mobile e dal Ros di Napoli, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo partenopeo. Finiscono dietro le sbarre anche il padre e un fratello del boss latitante Michele Zagaria. Per tutti l'accusa è di associazione di stampo mafioso ed estorsione.

Contestualmente, i militari della Guardia di Finanza del comando provinciale di Napoli e dello Scico hanno eseguito il sequestro di beni per circa 30 milioni di euro. L'inchiesta è coordinata dai pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli Ardituro, Del Gaudio, Falcone e Maresca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog