Cerca

Allarme valanghe

Un morto in Trentino, due morti e un ferito nel Meranese

Allarme valanghe
Tre escursionisti sono stati travolti stamani da una valanga a Cima Bocche, in Trentino. Sul posto, a 2.745 metri, nel gruppo montano Paneveggio-Lusia, sono subito intervenuti gli uomini del Soccorso alpino e l’elicottero dei Vigili del Fuoco, che dopo pochi minuti di ricerche, hanno recuperato i tre alpinisti. Uno è morto, gli altri due sono invece illesi.

Vittime della neve anche s
ui monti dell'Alto Adige, nel Meranese, dove la caduta di una slavina di grandio dimensioni ha provocato la morte di due persone e il ferimento di un terzo escursionista. La  valanga si è abbattuta nella zona di Solda, a quota 2.800 metri. Sul posto si sono recati i soccorritori portati in quota con due elicotteri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog