Cerca

Scrive frasi contro la chiesa su Facebook

Si dimette assessore a Carpi

Scrive frasi contro la chiesa su Facebook
Potenza dei social network: cade un’altra testa a causa di Facebook. Si è infatti dimessa Miria Ronchetti, assessore alle Politiche sociali del Comune di Carpi. È la stessa amministrazione comunale a renderlo noto, dopo le polemiche nate dalla pubblicazione su Facebook di una frase di dubbio gusto da parte della Ronchetti. Questa la frase incriminata: «Mi viene un pensierino molto cattivo, ma non è che i preti non vogliono l'aborto perché vogliono tanti bambini a loro diposizione?».

La Ronchetti aveva rimosso il contenuto dal sito venerdì scorso, annunciando comunque le sue dimissioni e scusandosi con chi aveva offeso con il suo messaggio. «Il primo cittadino Enrico Campedelli ha deciso di dare corso all'estromissione dell'esponente della Lista civica dalla giunta comunale, firmando questa mattina alle 10 la revoca del mandato all'assessore. Le deleghe di Ronchetti (relative a Sociale, Sanità, Casa, Immigrazione, Volontariato) sono passate in capo alla competenza del sindaco, ad interim».

«Pur riconoscendo il lavoro prezioso svolto dall'assessore Ronchetti in questi mesi, e ringraziandola per la collaborazione prestata - spiega il sindaco di Carpi - quanto avvenuto ha fatto venire meno il rapporto fiduciario che aveva portato alla sua nomina. Chi ricopre cariche istituzionali, a qualsiasi livello, non credo possa permettersi dichiarazioni come quelle pubblicate su Facebook».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog