Cerca

Busta con proiettili a Ciancimino

Nella lettera minacce anche a Luciano Violante, Claudio Martelli e Michele Santoro

Busta con proiettili a Ciancimino
Una busta con cinque proiettili di kalashnikov è stata recapitata nei giorni scorsi a Massimo Ciancimino. La notizia si apprende solo oggi. Nel testo si fanno i nomi di Luciano Violante e Claudio Martelli, "recidivi e traditori", e chi scrive si rivolge con intento intimidatorio anche ai pm Antonio Ingroia e Antonino Di Matteo, al conduttore televisivo Michele Santoro e al Procuratore capo di Caltanissetta, Sergio Lari.

La lettera è stata recapitata nella casa bolognese di Ciancimino jr, che da mesi fa rivelazioni ai magistrati di Palermo sulla presunta trattativa tra Stato e Cosa nostra, a pochi giorni dalla deposizione dell'ex Guardasigilli Martelli, chiamato oggi a testimoniare dagli stessi pm citati nella missiva nel processo a carico del generale Mauro Mori.

Tra i nomi anche quello del pentito Gaspare Spatuzza, che a dicembre fece dichiarazioni al processo a Marcello Dell'Utri. Sull'episodio indaga la Digos di Bologna, mentre i proiettili lunghi dieci centimetri sono adesso al vaglio della Polizia scientifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gasparotto

    06 Aprile 2010 - 20:08

    E chi ci dice che non sia stato lui ad inviarseli ,quei proiettili? Ipotesi non tanto remota. Non credo che costui sia tanto importante da meritare la vendetta da parte di chicchessia.Piuttosto invece di passare nel dimenticatoio dopo la fuffa del papiello, come di fatto sta avvenendo, cerca di risalire la china con trovate tragicomiche.

    Report

    Rispondi

  • Belnegro

    06 Aprile 2010 - 19:07

    scommetto che quando Ciancimino jr sarà ucciso tutti voi che scrivete o commentate in questo giornale farete feste, gioia e risate... Poi finalmente si svelerà il perchè Cinacimino, Ingroia e/o Santoro sono così odiati... Ciancimino jr non scherza, non scherza, sappiatelo!

    Report

    Rispondi