Cerca

Al-Qaeda minaccia la Nazionale

Allarme attentati durante i mondiali

Al-Qaeda minaccia la Nazionale
La nazionale di calcio minacciata dal terrorismo islamico. Il gruppo terroristico di al-Qaeda nel Maghreb islamico ha infatti minacciato di colpire la nazionale di calcio italiana durante la sua partecipazione ai Mondiali, che si terranno a giugno in Sudafrica.
La minaccia è contenuta in un articolo pubblicato sull'ultimo numero della rivista online di al-Qaeda nel Maghreb islamico dal titolo “Mushtaqun al-Janna”.

Nell’articolo, firmato dall’algerino Muhannad al-Salafi, li legge: «Si avvicinano i campionati mondiali di calcio e fervono i preparativi per ospitare le nazionali, e tra loro ci sono anche quelle dei paesi che stanno conducendo una campagna crociata contro l'Islam». L’articolo sottolinea che l'evento rappresenta una grossa occasione a livello mediatico per al-Qaeda, perché «i campionati sono seguiti dai telespettatori di tutto il mondo e trasmessi da decine di emittenti. In un solo momento tutto il mondo potrà venire a conoscenza delle sofferenze dei bambini musulmani e delle nostre donne attraverso i nostri attentati».

Sul sito è annunciato anche durante quali incontri di calcio potranno essere eseguiti gli attentati: «Che sorpresa sarà quando in un incontro tra Stati Uniti e Inghilterra trasmesso in diretta si sentirà in uno stadio pieno di spettatori il rumore di un'esplosione e ci saranno decine o centinaia di cadaveri». Il match di cui si parla è in programma allo stadio di Rustenburg il 12 giugno.
I terroristi minacciano quindi che i loro uomini seguiranno in particolare «le partite del gruppo C, dove giocano Stati Uniti e Gran Bretagna, ma anche le altre saranno prese di mira, e in particolare il girone A dove gioca la Francia, il girone D della Germania e quello F con l'Italia. Tutti questi paesi partecipano alla guerra crociata contro l'Islam».

Le minacce di attentati contro la nazionale italiana e altre partecipanti ai campionati mondiali di calcio si leggono all'interno del secondo numero della rivista di al-Qaeda nel Maghreb islamico, intitolata “Mushtaqqat al-Janna” – in italiano “Coloro che desiderano il Paradiso” - pubblicata la notte scorsa in alcuni forum filo-jihad su Internet.
La diffusione di questo genere di minacce era stata preannunciata ieri sera da un membro del forum di “al-Fallujah”, Karim al-Maghrebi, ma gli altri membri del sito jihadista non gli avevano dato credito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog