Cerca

Ammazzò un micio a bastonate

Condannato a 40 giorni di cella

Ammazzò un micio a bastonate
L'unica "colpa" di quel micino di soli sei mesi è quella di essere capitato tra le grinfie di quell'uomo. Che l'ha preso a bastonate, fino ad ucciderlo. Poi lo ha gettato in un sacco e buttato nella spazzatura. Denunciato dai vicini di casa, oggi il giudice del Tribunale di Desio Letizia Brambilla ha condannato a 40 giorni di reclusione per maltrattamento di animali Vito Dell'Orto, pensionato di 73 enni residente a Cesano Maderno.
I carabinieri, allertati dai vicini di casa dell'uomo, avevano trovato il gattino agonizzante, in un sacco dell'immondizia. A nulla sono servite le cure di un veterinario. Dopo poche ore il micetto è morto. Dell'Orto ha chiesto il patteggiamento e ottenuto uno sconto della pena. Il giudice gli ha concesso la sospensione condizionata della pena perchè ancora incensurato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Shift

    15 Ottobre 2008 - 16:04

    Troppo poco! Gli dovevano dare una condanna piu' dura, non solo per l'uccisione, ma anche per le modalita' crudeli con cui essa e' avvenuta. Sei mesi di prigione sarebbero stati piu' corretti, quel giudice e' stato troppo buono nei confronti dell'imputato.

    Report

    Rispondi

  • rompiba

    14 Ottobre 2008 - 21:09

    bisognerebbe applicare la legge dell'occhio per occhio dente per dente per questi reati, ammazzarlo a bastonate questa bestia schifosa,questa bestia mi fa pensare a certe bestie che girano nelle scuole... educative... vicentine,

    Report

    Rispondi

  • LuigiZizzi

    14 Ottobre 2008 - 19:07

    Il rammarico è che malgrado tutto, non farà neppure un'ora di carcere. W la Giustizia Italiana!! LuigiZizzi

    Report

    Rispondi

  • gianfrius55

    14 Ottobre 2008 - 19:07

    La pena patteggiata è un'ammissione di colpa,quindi i 40 gg. di carcere non li fa. Multa? la legge lo prevede e.....nulla??? Perchè forse ha 73 anni? Bell'esempio,chi ha più di 70 anni può bellamente ammazzare gatti senza rischiare nemmeno,che ne so,1000 euro? E sono stato leggero... Quindi la legge sul maltrattammento degli animali che fine fa?? Spero sempre e comunque in una pena per chi delinque su animali,anziani,bambini e donne. Gianfranco

    Report

    Rispondi

blog