Cerca

Albero di Falcone, ripresa clochard palermitana

La polizia ha il video del furto e ha diffuso le immagini

Albero di Falcone, ripresa clochard palermitana
La polizia di Palermo è in possesso delle immagini della donna, una clochard palermitana, che sabato scorso ha trafugato dall'albero Flacone le fotografie e le decine di messaggi dedicati al giudice Giovanni Falcone e ai tre agenti della scorta morti nella strage di Capaci del 23 maggio 1992.

Sui nastri, ottenuti dalle riprese a circuito chiuso di un vicino negozio, si vede anche la donna che si allontana con gli oggetti trafugati. Si tratta di una donna anziana, trasandata nell'abbigliamento, vestita di colore scuro, che indossa un vecchio cappotto, e tiene una borsa di plastica bianca nella mano sinistra.

È lei, secondo la polizia, la persona che sabato pomeriggio si è impossessata dei bigliettini, delle foto e di un lenzuolo bianco appesi all'Albero Falcone. La donna è stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso di alcuni negozi vicini; la polizia ha diffuso oggi le immagini.

Le riprese video confermano quanto già riferito da alcuni testimoni che hanno detto di avere visto allontanarsi la barbona, molto conosciuta nella zona, con il materiale rubato dalla grande magnolia di via Notarbartolo, davanti al palazzo dove abitava il magistrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog