Cerca

Scava buco per usare il bagno del vicino

Denunciato un 45enne milanese

Scava buco per usare il bagno del vicino
Senza bagno in casa non si può proprio stare. E così Alessandro R., 45enne ha pensato di risolvere in modo definitovo il problema di abitare in un appartamento con toilette esterna. L'uomo, resiedeva in una  vecchia casa di ringhiera in viale Bligny a Milano.

Il 45enne
ha scavato un grosso buco nella parete e ha creato un passaggio diretto all’appartamento attiguo, vuoto e provvisto di servizi interni. Insomma un alloggio molto più accessibile del suo scomodo bagno.

Il trucco di Alessandro R., però, non è passato inosservato. Antonio C., 37enne abitante del quartiere, ieri, alle 16.30 ha chiamato la polizia per segnalare un’occupazione abusiva in un appartamento vuoto e di proprietà dell’università. La volante ha smascherato e denunciato il 45enne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog