Cerca

Multa per l'Italia: manca il numero unico per le emergenze

Uno studio dimostra che le persone durante l'emergenza non sanno quale numero chiamare

Multa per l'Italia: manca il numero unico per le emergenze
È in arrivo una maxi multa per il nostro Paese. A prendere questa decisione è stata la Corte Europea. Il motivo è semplice. In Italia non abbiamo ancora provveduto ad adottare il 112 come numero unico per le chiamate di emergenza. Cosa che, invece, è avvenuta in tutti gli altri paesi dell’Unione Europea. Tutto questo nonostante le numerose sollecitazioni formali ed adeguarsi agli obblighi della direttiva 2002/22/CE.

Ma l’Italia ha una scusa pronta. Pare che con un numero unico le autorità non sappiano più localizzare la chiamata e quindi non riuscire a provvedere al soccorso. Peccato, però, che negli altri paesi europei, il numero unico ha reso i soccorsi più celeri e proficui. «È indispensabile _ ha commentato il Commissario per l'agenda digitale  Neelie Kroes _ che i servizi di emergenza italiani possano localizzare le chiamate di emergenza. Spesso è una questione di vita o di morte».

Secondo un recente studio condotto dalla UE stessa, la maggior parte delle persone, in caso di emergenza, non saprebbe quale numero contattare e fornire l’indirizzo esatto in cui si trova. La situazione si complica quando una persona va all’estero. I nuovi sistemi legati al 112, invece, sono in grado di localizzare automaticamente la chiamata, sia da fisso sia da cellulare. Questo anche quando una persona è in movimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • BLACKMAGIC

    06 Maggio 2010 - 19:07

    l servizio nazionale di soccorso della Polizia di Stato venne istituito nel 1968, con un numero unico, il 113, che sostituiva quello precedente, diverso in ogni località. Il 113 è il numero di emergenza per antonomasia: essendo stato l'unico numero "breve" per oltre dieci anni, veniva utilizzato per qualsiasi tipo di emergenza Polizia, Vigili del Fuoco, Emergenza Sanitaria ecc. (motivo del modo in cui viene definito), anche quando gradualmente vennero introdotti gli altri.

    Report

    Rispondi

  • treasure

    06 Maggio 2010 - 16:04

    benché l'Italia possa vantare un gruppo di industrie di telecomunicazioni di primissimo piano ci sarà sempre qualche scardellato di politicante che cercherà un alibi alle sue manchevolezze. E gradirei tanto che qualcuno mi dicesse se sia possibile far pagare ai responsabili gli errori che vengono di solito caricati sui contribuenti, come in questo caso.

    Report

    Rispondi

  • semovente

    06 Maggio 2010 - 16:04

    ABBIAMO BISOGNO DI ESSERE PUNGOLATI E MULTATI PER COMINCIARE A PRENDERE IN ESAME I PROBLEMI.

    Report

    Rispondi

  • arnaldo40

    06 Maggio 2010 - 16:04

    giusto, ma dovranno multarci anche perché manca il numero per chiamare il numero unico. Ma se l'andassero tutti a prenderlo nel @@@@@@!!

    Report

    Rispondi

blog