Cerca

Blitz dei Carabinieri a Napoli. Trovata cannabis e 450 kg di esplosivo

Sorpresa in una palazzina di Massa Somma. Arrestato un 21enne

Blitz dei Carabinieri a Napoli. Trovata cannabis e 450 kg di esplosivo
Probabilmente gli stessi militari sono rimasti stupefatti di fronte a tale refurtiva. Questo pomeriggio, infatti, i Carabinieri di Massa Somma (Napoli) hanno effettuato un blitz nell’abitazione in via Vesuvio del ventunenne Umberto Violante.
Il loro obiettivo era scovare sostanze stupefacenti che il ragazzo era accusato di spacciare. E infatti in casa sono state rinvenute 22 piante di cannabis, utilizzata nella vendita al dettaglio. Tuttavia la vera sorpresa per i militari è stata il ritrovamento di circa 450 chili di materiale esplosivo, che il ragazzo conservava in casa.
Oltre a portare il giovane nel carcere di Poggioreale, i Carabinieri hanno avvisato immediatamente anche colleghi della squadra artificieri antisabotaggio di Napoli per isolare il materiale esplodente. Infatti era alto il rischio di una esplosione che avrebbe disintegrato l'edificio, all’interno del quale oltre all’indagato vivono il padre, la madre e una sorella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog