Cerca

Autostrada A8, rom lanciano tondini: autista ferito

Ragazzi del vicino campo nomadi si oppongono agli sgomberi. Ieri il tratto è stato chiuso per lancio di sassi

Autostrada A8, rom lanciano tondini: autista ferito
L’autista di un pullman è rimasto ferito, colpito dai tondini di ferro, lanciati lungo l'autostrada A8 al chilometro 1 direzione Varese. Lo segnalano i volontari del 118 di Milano intervenuti sul posto.
L'uomo, secondo il 118 di Milano, è rimasto ferito in modo lieve. È probabile che a lanciarli siano stati alcuni rom, per "protesta" contro lo sgombero disposto per il campo nomadi di via Monte Bisbino, dopo la scoperta di alcune case di proprietà degli abitanti del campo.

Già ieri nello punto dell’autostrata, alcuni ragazzini hanno preso a sassate le vetture che passavano lungo l’A4 (l’autostrada A4 Torino-Venezia che corre accanto al campo). Due vetture sono rimaste danneggiate, ma i viaggiatori hanno preferito non fermarsi e avvertire la polizia stradale.  La Polstrada ha quindi chiuso l’imbocco dell’autostrada, mentre un paio delle vetture di servizio degli agenti sono state bersagliate dai sassi lanciati dagli adolescenti. La polizia non è però riuscita a rintracciarli.

È stato confermato che il lancio di tondini di ferro, che hanno colpito un pullman che viaggiava sulla A8 e ferito lievemente il conducente, è partito dal campo nomadi vicino all'autostrada. La società Autostrade ha spiegato che, a causa del lancio degli oggetti, è stato necessario chiudere il bivio per chi proviene da Brescia e lo svincolo di immissione per la A8 dal raccordo di Viale Certosa a Milano. Ciò ha causato code.
Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale, che stanno operando per riportare la situazione nella normalità.
Per chi è in viaggio sulla A4 verso A8/A9 la società consiglia di proseguire in direzione di Torino, uscire a Rho Fiera e rientrare in A8 attraverso gli stessi svincoli della Fiera seguendo le direzioni Varese-Como.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    17 Maggio 2010 - 14:02

    non verranno puniti, perchè come sta scritto sui tribunali: la giustizia è uguale per tutti. hahahahahahaha !

    Report

    Rispondi

  • mab

    16 Maggio 2010 - 16:04

    Maroni D E V E trovare una soluzione e ricacciarli TUTTI da dove sono venuti, senza ma e senza se!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    16 Maggio 2010 - 12:12

    Secondo i buonisti nostrani questi nomadi bisogna integrarli? Ma integrarli come ? Questa gente non vuole saperne di integrarsi, integrarsi vuol dire andare a lavorare, pagare le tasse, mandare i figli a scuola invece che a rubare, non mandare donne e bambini a mendicare, tenere pulito il posto dove stanno, osservare e rispettare le leggi della nazione e via discorrendo. Li vedete voi questa gente disposta a farlo? Io no.

    Report

    Rispondi

  • antari

    15 Maggio 2010 - 22:10

    scattiamo un paio di belle foto mentre gli abbattono le case, poi regaliamogliele :) dicendo di darle ai tipi che lanciavano i sassi.

    Report

    Rispondi