Cerca

Napoli, 15enne si lancia dal secondo piano del liceo

Ricoverata al Cardarelli, è gravissima. Si sentiva in colpa per la morte di un caro amico

Napoli, 15enne si lancia dal secondo piano del liceo
Si è buttata di sotto, perchè si sentiva in colpa della morte di un suo amico. La ragazza di 15 anni che oggi si è lanciata dalla finestra della classe a scuola, e che ora rischia di morire, aveva perso un carissimo amico meno di due mesi fa. Anche lui si è suicidato e M.M.S - queste le iniziali della ragazza ricoverata all'ospedale Cardarelli di Napoli - forse pensava di non aver fatto abbastanza per impedirlo.

E' successo questa mattina, durante l'orario scolastico. La giovane è  caduta da una finestra del liceo Umberto I di Napoli.L'ipotesi che inizia a emergere dalle indagini dei carabinieri della compagnia Chiaia, intervenuti sul luogo dell’incidente, è che possa trattarsi di suicidio. La studentessa, che è stata portata in rianimazione da un'ambulanza del 118 all'ospedale Cardarelli, si trova tuttora nel medesimo reparto. Le sue condizioni, secondo quanto si apprende, risultano piuttosto gravi.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog