Cerca

Violentata 16enne in pieno giorno

Le telecamere della stazione di Lomazzo (Co) hanno ripreso un nordafricano

Violentata 16enne in pieno giorno
Una 16enne comasca ha denunciato di essere stata violentata in pieno giorno nei pressi della stazione di Lomazzo da un uomo di circa 25-30 anni, probabilemente nordafricano.

La violenza è stata confermata dalla visita ginecologica e le riprese delle telecamere della stazione rivelano che lunedì pomeriggio intorno alle 14, l’adolescente, appena scesa dal treno che la riportava a casa da scuola, è stata avvicinata da un uomo di 25-30 all'apparenza maghrebino.

La sedicenne ha raccontato che lo straniero ha prima iniziato una conversazione, poi l'ha minacciata verbalmente, in maniera pesante, costringendola a seguirlo nel giardino poco lontano, dove l'ha costretta a un rapporto sessuale completo. Le telecamere hanno ripreso il colloquio fra i due, su una panchina della stazione fino a quando non si sono allontanati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roaldr

    21 Maggio 2010 - 14:02

    quando si legge di stupri, a parte qualche italiano e qualche romeno, la maggior parte degli stupratori presenta il medesimo suffisso "nordafricano", chissà perchè....non sarebbe ora di fare le "pulizie di primavera", nelle nostre città?

    Report

    Rispondi

  • bimbomix

    20 Maggio 2010 - 12:12

    Basta all'indifferenza! Lomazzo è un centro piccolo, possibile che nessuno abbia visto? Apriamo gli occhi e i cervelli! Se qualcuno avesse notato la strana coppia sui binari e alle telecamere e li avesse almeno seguiti, oggi avremmo una giovanissima rovinata in meno. Per quanto riguarda lo spettabile signore, rimandiamolo a casa coi genitali chiusi in un vasetto di formaldeide, a memoria e monito dell'animale che è .

    Report

    Rispondi

  • andrea1966

    20 Maggio 2010 - 10:10

    Nessuno guardava i terminali mentre avveniva la violenza sulla povera ragazza? Mettiamo le telecamere perche' lo fanno all'estero e poi nessuno le guarda? Ma che massa di idioti...

    Report

    Rispondi

  • giornali

    19 Maggio 2010 - 23:11

    Sono queste le risorse di cui abbiamo tanto bisogno?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog