Cerca

Asilo degli orrori, scarcerate le maestre

Il gip concede i domiciliari alle due educatrici di Pistoia condannate per maltrattamenti ai bambini

Asilo degli orrori, scarcerate le maestre
Tornano a casa le maestre dell'asilo Cip e Ciop di Pistoia. Anna Laura Scuderi e Elena Pesce, accusate di maltrattamenti ai bambini che accudivano, e arrestate il 2 dicembre scorso, sconteranno la loro pena ai domiciliari. Lo ha deciso il gip del tribunale di Genova, Roberto Fucigna, dopo che il pm Silvio Franz aveva dato parere favorevole alla richiesta di scarcerazione depositata dai difensori.

Le due donne sono uscite dal carcere femminile di Pontedecimo (Genova) alle 14. A Genova è iniziato giovedì scorso il processo con rito abbreviato a carico delle maestre, che hanno proposto un risarcimento di 23 mila euro ai genitori dei  24 bambini maltrattati, costituiti parte civile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Diego_sr

    28 Maggio 2010 - 12:12

    Sig editori , vorreste enfatizzare questi eventi spregevoli? vogliamo portare alla nause i lettori relativamente a questi orrori? e' ora che si dia un messaggio forte e chiaro che le violenze sui bambini non sono accettabili..spero che la giustizia .....privata faccia il suo corso ... potreste postare l'indirizzo di queste due bestie ..chiamatemaestre degli orrori...e se quelle creature fossere le nostre.....?? l'impiccagione sarebbe troppo comodo....per loro..... grazie Diego ennesimo evento inaccetabile , come quello del piccolo Tommy di Parma ....anche in quel caso le 2 bestie sono ancora vive ...

    Report

    Rispondi

blog