Cerca

Certificati anagrafici dal tabaccaio assieme al Gratta e Vinci

Brunetta firma l'accordo, Lottomatica entra nelle "Reti Amiche"

Certificati anagrafici dal tabaccaio assieme al Gratta e Vinci
I certificati anagrafici si ritireranno prima o dopo aver giocato al Lotto o grattato un bel Gratta e Vinci. Il ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione, Renato Brunetta, ha stipulato con il direttore Generale di Lottomatica Group, Renato Ascoli, un protocollo d’intesa per far entrare i punti Lottomatica nel progetto “Reti Amiche”, che ha l’obiettivo di facilitare l’accesso e l’erogazioni ai cittadini e alle imprese di diversi servizi delle pubbliche amministrazioni.

Lottomatica Group mette a disposizione tutti i suoi 30 mila punti vendita sparsi per l’Italia, che erogheranno i certificati anagrafici nel rispetto di tutte le garanzie di privacy e sicurezza per il cittadino. Nel testo d’accordo anche la cooperazione per l’attuazione degli obiettivi del piano E-Gov2012 e la promozione dell’erogazione di servizi pubblici (a esempio l’incasso dei ticket sanitari).

Una facilitazione per i cittadini che non dovranno più fare lunghe file per ritirare i propri certificati. Gli sportelli di “Reti Amiche” attivi sono già 60 mila grazie agli accordi siglati con Poste, Tabaccai, Intesa Sanpaolo e Unicredit, ai quali ora si aggiunge la flotta Lottomatica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog