Cerca

Si butta sull'A10 per via dello sfratto

La donna non voleva lasciare l'appartamento: si è chiusa nel bagno e si è lanciata nel vuoto

Si butta sull'A10 per via dello sfratto

Si è consumata stamane a Genova una vera e propria tragedia a causa di uno sfratto. Nel ponente della città, a Pra Palmaro, una donna di 41 anni, Ludovica S., si è gettata dalla finestra del suo appartamento in via Borghetto. Un suicidio dettato dalla completa disperazione a seguito della visita dell’ufficiale giudiziario e della polizia che la intimavano a lasciare oggi stesso l’appartamento, come richiesto dalle disposizioni del tribunale.

La quarantenne, con le forze dell’ordine alla porta, si è chiusa in bagno e si è lanciata nel vuoto. Inutile ogni tentativo di rianimarla dal personale medico. La donna è morta sul colpo. Il pm Alessandro Bogliolo ha aperto le indagini per chiarire la dinamica dei fatti che hanno portato all’immane tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    15 Settembre 2011 - 10:10

    siete due illusi . cosa credete che gliene importi a di pietro e compagnia bella se lei ha lo sfratto . ci sono altre soluzioni prima di buttarsi dalla finestra . Sapete csa spende lo stato italiano per gli extracomunitari musulmani ? milioni di euro , alle regioni sinistre non gliene frega niente se un vecchio italiano ha bisogno , prima i musulmani poi quei pirla di italiani che si sono messi a 90 gradi . Quando le donnette idiote della azione cattolica , nei corridoi della asl che prendono per mano le furbacchione musulmane coperte da testa ai piedi con facce ipocrite , e sento che dicono " vieni con me povera cara , hai diritto alla sanità gratis " io le strozzerei .Cosa dico dopo quando mi ripassano davanti ? io oso , comunque provate ad immaginarlo

    Report

    Rispondi

  • giuri36

    15 Giugno 2010 - 11:11

    Giorni fa u n articolo riportava come titolo la seg. frase detta da Antonio Di Martino: Anche se mi togliete i privilegi, non arricchirete! E' vero, onorevole, ma potremmo forse anche riuscire a racimolare 50, 100 € in più al mese e vivere con, forse, un mal di testa in meno....

    Report

    Rispondi

  • COCCINELLA

    15 Giugno 2010 - 10:10

    POVERINA...E POI SI LEGGE CHE PAGHIAMO STIPENDI +AFFITI+BENEFIT D'ORO A TUTTI I PARLAMENTARI CE L'AVRANNO SULLA COSCIENZA QUESTA POVERA DISPERATA.

    Report

    Rispondi

blog