Cerca

Accoltella connazionale indiano. Arrestato per tentato omicidio

La lite tra i due si trasforma in tragedia. La vittima è fuori pericolo

Accoltella connazionale indiano. Arrestato per tentato omicidio
E’stato arrestato stamane un cittadino indiano a Condofuri Marina per avere accoltellato un suo connazionale.

Questa notte, intorno alle due circa, il personale del Commissariato di Polizia di Condofuri ed i militari della stazione locale dell’Arma dei Carabinieri sono intervenuti prontamente in Via Peripoli, al primo piano di un appartamento, in cui era in corso una lite accesa.

Trovato dalle forze armate un cittadino indiano arrecante una ferita d’arma da taglio al petto. La vittima è stata trasportata agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria e sono scattate nell’immediato le attività investigative.

Una giusta intuizione ha condotto facilmente gli investigatori al probabile domicilio del colpevole. Un altro indiano, 23enne, residente nella stessa via Peripoli, senza permesso di soggiorno che, alla vista dei Carabinieri, ha tentato di fuggire, lanciandosi dalla finestra di un balcone di un immobile adiacente.

Prontamente bloccato, è stato arrestato per tentato omicidio. La vittima, ricoverata in prognosi riservata, è fuori pericolo di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog