Cerca

Pitone spunta dal water di un appartamento a Quarto Oggiaro

Si scatena il panico tra i condomini. Il serpente è stato preso dall'ENPA che se ne prenderà cura

Pitone spunta dal water di un appartamento a Quarto Oggiaro
Erano un po' di giorni che dallo stabile di via Ungaretti, in zona Quarto Oggiaro a Milano, gli inquilini segnalavano puntualmente problematiche agli scarichi dell’impianto idrico. E domenica 21 giugno l'inquietante sorpresa. Un pitone reale ha fatto capolino per qualche secondo sul fondo del water, nell'appartamento di uno dei condomini che è rimasto letteralmente sconcertato, come tutti gli altri dopo avere appreso la notizia.

Gli abitanti dell'immobile, terrorizzati, hanno segnalato nell'immediato la situazione all'ENPA di Milano e provveduto anche a chiamare un idraulico.
Il pitone, lungo circa 1 metro, è stato estratto dalle condutture di scarico del water e consegnato ai volontari dell'ENPA di Milano, presenti in loco ad assistere in diretta all'eccezionale intervento.

Le ipotesi dell'avvistamento di un serpente nel condominio  si erano diffuse già da giorni, senza adottare però una corretta soluzione per ovviare il grave e terrificante problema. Alcuni condomini avevano invece addirittura versato nell'impianto di scarico sostanze corrosive e velenose, pensando di neutralizzare così il nemico. Ma il pitone è riuscito comunque a sopravvivere, continuando ad aggirarsi indisturbato nelle fognature.

E proprio l'ENPA ritiene che il comportamento adottato da uno degli inquilini sia stato avventato e totalmente "crudele e inutile nei confronti del serpente che, per giunta, avrebbe potuto causare danni all'animale". Un gesto insensato dunque a detta dell'ente che fortunatamente non ha avuto alcuna ripercussione sul pitone, prontamente visitato e accudito da alcuni volontari. Non sono ancora chiare le modalità secondo cui l’animale sia potuto arrivare agli scarichi, anche se, purtroppo, l’ipotesi più plausibile, da avvalorare, è quella che qualcuno, per sbarazzarsene, abbia deciso di gettarlo nello scarico.
 


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog